Da Trigoria, Mario Chiapperi

La Roma questa mattina si è ritrovata al Fulvio Bernardini per la seduta di allenamento agli ordini di Luis Enrique. I giallorossi sono scesi in campo sul terreno C del centro tecnico per preparare il derby con la Lazio del 16 ottobre. Presenti circa trenta tifosi. Assenti i giocatori impegnati con le nazionali: De Rossi, Pjanic, Burdisso, Kjaer e Borini. Assenti dal campo Totti (fisioterapia), Stekelenburg, Gago e Perrotta.

10.40 – La squadra scende in campo. Inizia il riscaldamento atletico. Un nutrito gruppo di giocatori provenienti dalle giovanili, tra cui Nego e i fratelli Ricci, si è aggregato alla prima squadra.

11.00 – Con questi schieramenti ha inizio la partitella.
Gialli: Pigliacelli, Rosi, Spadari, Heinze, Taddei; Pizarro, De Marco, Greco; Lamela, Borriello, Leonardi.
Rossi: Lobont, Cicinho, Cassetti, Juan, José Angel; Simplicio, Ricci M., Ricci F., Politano; Bojan, Osvaldo.

11.20 – Al termine del primo tempo i rossi sono in vantaggio per 4-1.

11.21 Lamela ha segnato il gol del momentaneo 1-1, nel corso del primo tempo. Assist di Borriello, a conclusione di un’azione corale in cui il talento argentino ha concluso in rete a pochi passi dalla porta. Per i rossi in gol Osvaldo (doppietta), Bojan e Ricci M.

11.55 – Finisce la gara con il risultato di 6-1 per i rossi. Nella ripresa in rete Politano e Bojan.

12.00 – Termina la partitella. I giocatori rientrano negli spogliatoi.

FINE

Serie A: Lazio-Roma (domenica 16 ottobre, ore 20.45, Stadio Olimpico)
Indisponibili: /
Squalificati: /
In dubbio: Stekelenburg, Perrotta, Totti.
Probabile formazione (4-3-3): Lobont; Rosi, Heinze, Burdisso, J. Angel; Pizarro, De Rossi, Pjanic; Bojan, Totti, Osvaldo.