Il Tornatora

Alberto De Rossi: “Quest’anno abbiamo un tasso qualitativo più alto rispetto agli altri anni”

di Redazione

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, al termine dell’amichevole contro il Benevento ha parlato ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole:

 “Sono arrivate conferme? C’è grande qualità in quasi tutti gli effettivi della rosa. Sono contento perché abbiamo affrontato, soprattutto nella prima mezz’ora, una squadra che giocava molto bene a pallone. In alcune occasioni non siamo riusciti ad accorciare, è un sistema di gioco che affronteremo spesso nelle prime gare di campionato, per cui è stato anche un banco di prova dal punto di vista tattico. Ho provato diverse soluzioni tattiche? Sì, grazie ai ragazzi che sono aperti mentalmente e validi tecnicamente. Ci siamo messi con la difesa a tre, un sistema di gioco che onestamente proviamo poco, ma queste amichevoli servono anche per dare minutaggio a tutti. Quest’anno abbiamo un tasso qualitativo più alto rispetto agli altri anni. Alcune volte succede che i giocatori tecnici perdono sotto il punto di vista dell’agonismo, ma per il momento questo non sta accadendo e siamo molto contenti. Sulla gara? Oggi, come per la scorsa amichevole, si trattava di partita vera. Da un certo punto in poi, la gara è andata a nostro favore, ma loro ci hanno dato filo da torcere fino ad un certo punto, sono una squadra attrezzata e che lotta sempre. Sulla porta inviolata? C’è ancora da migliorare in difesa, ma probabilmente è anche frutto del momento, non siamo preoccupati e miglioreremo”.