Il Tornatora

Alberto De Rossi: “I ragazzi devono sapere che in una partita ci sono tante partite. Non sappiamo difendere”

di Redazione

Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, è stato intervistato da Roma TV al termine della partita contro il Torino. Queste le sue parole:

Dopo il primo gol del Torino, la Roma non è più riuscita a reagire nonostante fosse ancora in vantaggio…
Si è riproposta di nuovo la situazione su cui stiamo lavorando: non è discorso di mentalità, ma non sappiamo difendere. Abbiamo giocatori offensivi, abbiamo preso anche gol facili dagli avversari. Se guardiamo a ritroso, prendiamo sempre 2-3 gol. Ci piace giocare a calcio, ma non si può sempre segnare 4-5 gol per vincere.

Si era andati a riposo sul 2-0…
I ragazzi devono sapere che in una partita ci sono tante partite: ci sono tante situazioni in cui siamo in ritardo.

Ora c’è una trasferta complicata contro la Fiorentina…
Oggi forse abbiamo evidenziato nel secondo tempo che non siamo riusciti più a palleggiare e non avevamo più brillantezza a centrocampo quando loro hanno alzato il pressing. Il primo gol si può evitare, così come il terzo. E’ vero che lavoriamo molto su tecnica, talento, estro e fantasia ma c’è la fase difensiva da allenare con più attenzione.