È il 13 giugno del 2018 quando viene arrestato Luca Parnasi e quando James Pallotta è a Roma per l’ultima volta, a distanza di un mese e mezzo dall’ultima volta all’Olimpico nella semifinale contro il Liverpool. Sono passati 522 giorni. L’assenza del presidente però non influisce sul lavoro del club. Con l’avvento di Guido Fienga c’è stata una chiara divisione dei ruoli. Al momento la società non è in vendita ma ci andrà probabilmente quando sarà chiusa la questione Tor Di Valle. Lo riporta Il Corriere dello Sport.