Corriere della Sera – Winterling, manager per il marketing

Aumentare i ricavi e poi reinvestirli, perché il modello vincente di una società sportiva non è solo staccare un assegno alla fine di ogni stagione per ricapitalizzare. E la Roma vuole seguire questa strada a livello internazionale. È questa la sintesi del discorso di James Pallotta a squadra, staff tecnico, dirigenti e impiegati prima dell’ormai famoso tuffo (vestito) nella piscina scoperta di Trigoria. Luis Enrique sta cercando di responsabilizzare al massimo i giocatori sul piano calcistico, concedendo anche ampie libertà in cambio di un comportamento professionale al massimo. E anche la dirigenza americana ha voluto fare lo stesso con la parte strategica, trasformandoli in piccoli manager di un progetto futuro molto ambizioso. Dalle tournée (Stati Uniti negli anni di Europei o Mondiali, Asia negli altri) alla scelta dell’area per il nuovo stadio di proprietà; da una nuova veste del centro sportivo di Trigoria, che sarà aperto sempre più ai tifosi, a criteri di sicurezza sempre maggiori per riportare stabilmente le famiglie allo stadio.

Annunciato un nuovo manager: il 39enne tedesco Christhop Winterling assumerà l’incarico di direttore commerciale della Soccer S.a.S. di Brand Management S.r.l., e in tale ruolo si occuperà della gestione delle attività di marketing del gruppo As Roma. Winterling è stato, dal 2009 al 2011, Head of Sport marketing in Adidas Italia. Ufficializzato il contratto quinquennale di Nico Lopez, fino al 30 giugno 2016: 300 mila euro lordi per la stagione sportiva in corso e per la prossima.
Corriere della Sera – Luca Valdiserri

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti