«Un Natale tra la gente per riabbracciare il tifo»

La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) – Il Ceo della Roma, Guido Fienga, è sicuro. «In attesa di poter riabbracciare i tifosi, tutta la squadra trae energia positiva dallo stare tra la nostra gente». Così la Roma per il secondo Natale di fila ha dedicato le feste a chi ne ha più bisogno: «Abbiamo tentato di restituire alla città un po’ del calore che ci circonda. Siamo andati nelle periferie, negli ospedali e nei centri di accoglienza. Sulla scia di Roma Cares, abbiamo voluto sostenere e ringraziare gli operatori sanitari impegnati sul territorio per contrastare il Covid».

Dal 14 dicembre, con il coinvolgimento della femminile e dei media, tra ospedali, case famiglia e parrocchie la Roma ha organizzato 13 eventi. Un bagno di affetto e solidarietà, utile a chi passerà un Natale poco felice, ma necessario anche a chi invece ha tutto. Per non dimenticare mai quanto si è fortunati.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A