Pagine Romaniste

Tre anni di Dzeko da festeggiare contro il Real Madrid

di Redazione

Tre anni e un giorno fa Edin Dzeko sbarcava a Roma e anche lui non si dimenticherà mai quel giorno come dimostrato dal suo profilo Instagram. Due vite per il bosniaco: la prima durata una stagione con Garcia e Spalletti, col debutto all’Olimpico con gol alla Juventus e le tante difficoltà che hanno fatto rumoreggiare i tifosi. Come riporta il Corriere della Sera nel secondo anno c’è stata la metamorfosi con 29 gol in campionato, 39 contando anche le coppe. L’ultima, invece, è stata una via di mezzo con 16 sigilli in Serie A e ben 8 in Champions, competizione che poteva anche non giocare con la Roma visto che a gennaio poteva andare via. Dzeko è diventato uno dei leader dello spogliatoio, ma ora alle sue spalle ha uno Schick che scalpita e che si è trovato come lui nel suo primo anno.