Timmermans tifa Roma: “Abbiamo il 60% di chance”

Corriere dello Sport (J. Aliprandi) – Questa volta le dichiarazioni di Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione Europea, non riguardano la politica dell’Unione, bensì il tanto atteso match di Europa League tra Ajax e Roma. A a far clamore in Olanda sono le sue parole di sostegno nei confronti dei giallorossi. “Timmermans non tifa la squadra del suo paese ma la Roma“, si legge su siti olandesi e sui social.

Ed è vero, perché il 59enne originario di Maastricht ha vissuto da giovane molti anni nella Capitale innamorandosi dei colori giallorossi e diventando addirittura nel 2014 un “Cavaliere della Roma“, riconoscimento riservato agli esponenti del mondo dello sport, della politica e dello spettacolo di fede giallorossa.

La squadra di Fonseca sa fare calcio a un livello incredibile, ma le manca un po’ di costanza di rendimento. L’importante è che non abbassi quindi l’asticella. Se ci riuscirà, il doppio impegno con l’Ajax non dovrebbe rivelarsi troppo complicato. Una Roma in forma ha il 60% di chance di qualificarsi“, ha dichiarato al sito del club. “Anche a Bruxelles mi capita di parlare di pallone con i politici italiano. Con Draghi l’ultima volta ho parlato del cambio di proprietà del club giallorosso“.

Uno dei giocatori preferiti da Timmermans è Leonardo Spinazzola, ma ovviamente una nota di merito va al suo connazionale Karsdorp: “Ha un talento enorme. Ha sofferto tanto, è stato condizionato da un infortunio all’inizio della sua esperienza romanista. In tanti pensavano che non sarebbe riuscito a ritornare così forte. E invece ora sta giocando a ottimi livelli. Per Rick, che proviene dal Feyenoord, sarà una sorta di derby. In Olanda, Ajax-Feyenoord è paragonabile a Roma-Lazio”. Una doppia sfida da vincere per cercare di arrivare fino alla finale di Danzica: “Vincere l’Europa League sarebbe un sogno. Forza Roma, daje“.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A