Sentenza Milan, nessuna udienza fino al 14 agosto: Roma ai preliminari di Europa League salvo provvedimenti d’urgenza

di Redazione

Arrivano cattive notizie per la Roma. Come riporta il giornalista di Sky Sport Alessandro Alciato, fino al 14 agosto infatti ci saranno le udienze al Tas, ma non riguarderanno Milan e Manchester City che possono stare tranquilli. I due club salvo provvedimenti d’urgenza, al momento improbabili, rimangono rispettivamente in Europa e Champions League. Sfuma quindi l’opportunità per i giallorossi di andare direttamente ai gironi della seconda competizione più importante d’Europa e dovranno regolarmente affrontare i preliminari in programma a luglio.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLE UDIENZE