Il Tornatora

Supercoppa Primavera, la Roma trionfa sull’Inter: 2-1, a segno Bumba e Frediani

di Redazione

La Roma Primavera si è aggiudicata la Supercoppa di categoria battendo l’Inter 2-1 nella finale secca andata in scena a Busto Arsizio. Dopo i successi in campionato (2011), ed in Coppa Italia (2012), i ragazzi di Alberto De Rossi hanno arricchito la bacheca del vivaio col la prima Supercoppa della storia. Si trattava del terzo tentativo dei giallorossi, usciti sempre sconfitti nei due precedenti.

I match-winner della serata si chiamano Bumba e Frediani, autori delle reti, al 3′ ed al 45′ del primo tempo, che hanno portato la Primavera della Roma al riposo con il doppio vantaggio. Un divario enorme considerando anche la superiorità numerica di cui gode la Roma dal 37′, minuto dell’espulsione ai danni dell’interista Mbaye. Nella ripresa la Roma cala: l’Inter riapre la partita grazie ad un calcio di punizione realizzato da Livaja, con il numero uno Svedkauskas non immune da colpe, ma è proprio il portierino prelevato dalla Fiorentina a risultare decisivo nel congelare il risultato sul 2-1.

Al termine della gara sono arrivati i complimenti via Twitter dei “grandi” Osvaldo e Florenzi, mentre il commento dell’allenatore capitolino Alberto De Rossi è affidato ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco le sue dichiarazioni: “Nella ripresa siamo venuti meno, nonostante l’uomo in più, vista la forza tecnica e psicologica dell’Inter. Sono molto contento per questa vittoria: può rappresentare uno stimolo per i nostri giovani. Nel primo tempo abbiamo recuperato molti palloni e, verticalizzando subito, abbiamo costruito il nostro successo. Poi è arrivato il calo, vista anche la forza dell’avversario. Io allenatore della Prima Squadra? I grandi li lascio agli altri”.

TABELLINO

ROMA: Svedkauskas; Rosato, Calabresi, Carboni, Yamnaine; Cittadino (dal 64′, Mazzitelli), Lucca; Frediani (dal 77′, Ferri), M. Ricci, Bumba; Ferrante.
A disp: Zonfrilli, Sammartino, Di Gioiacchino, Minicucci, Pagliarini, F. Ricci, Terriaca, Gonzalez, Somma, Romano.
Allenatore: De Rossi.

INTER: Dalle Vedove; Bandini, Donkor, Pasa, Mbaye; Duncan, Benassi, Acampora; Livaja, Forte (dal 53′, Belloni), Garritano.
A disp: Cincilla, Guglielmotti, Zaro, Eguelfi, Bangoura, Del Piero, Tassi, Terrani, Ivusic, Colombo.
Allenatore: Bernazzani.

Arbitro: Maresca
Marcatori: 3′ P.T. Bumba (R), 45′ P.T. Frediani (R), 13′ S.T. (I)
Ammoniti: Cittadino (R), Forte (I), M. Ricci (R), Rosato (R), Donkor (I)
Espulsi: Mbaye (I)