Spadafora si dimette ma Giuseppe Conte congela le dimissioni

Le parti sono in attesa di una riunione che faccia chiarezza tra esponenti del Movimento Cinque Stelle

di Redazione

Dopo le resistenze al suo progetto di riforma dello sport, come riporta Il Foglio, questa mattina il Ministro per lo Sport Spadafora ha presentato le sue dimissioni al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che dal canto suo le ha congelate in attesa di una riunione che faccia chiarezza tra esponenti del Movimento Cinque Stelle. Le dimissioni sono state causate dall’opposizione di parte del Movimento alla riforma voluta dal ministro. Si attendono novità nelle prossime ore.