Il Tornatora

Sette gol e tripletta di Totti nel 2009, Gent vuol dire record

di Redazione

Poteva andare peggio. Per una volta l’urna di Nyon si mostra benevola con la Roma riservandole il Gent. I belgi sono approdati ai sedicesimi di finale qualificandosi come primi nel girone I, davanti a Wolfsburg, Saint Etienne e Oleksandriya. Fonseca non intende snobbare l’avversario: «Due gare complicate, che sono sicuro affronteremo con il coraggio e l’ambizione di chi vuole vincere». Meno diplomatico Zubiria: «È andata bene. Puntiamo ad arrivare sino in fondo». Il Gent è già entrato, suo malgrado, nella storia del club giallorosso visto che contro nessuna squadra la Roma ha segnato più gol in un singolo match in competizioni Uefa. Il riferimento è al 7-1 in trasferta (con tripletta di Totti) che seguì il 3-1 casalingo nei turni di qualificazione di Europa League nel 2009. Lo riporta Il Messaggero.