Serie A, Napoli-Benevento 2-0. Mertens e Di Lorenzo regalano i tre punti a Gattuso

Per la gara delle 18 della ventiquattresima giornata di Serie A va in scena il derby campano. Il Napoli – dopo l’eliminazione in Europa League subita per mano del Granada – ospita il Benevento, reduce dal pareggio (0-0) contro la Roma, impegnata questa sera (20:45) contro il Milan. A fare la gara sono i padroni di casa, vicini al gol più volte. Il vantaggio arriva al 34’ con Dries Mertens. Pochi minuti Piotr Zielinski trova il raddoppio, ma la rete del polacco è annullata per la presenza di Lorenzo Insigne sulla traiettoria di Lorenzo Montipò

Nel secondo tempo il copione rimane lo stesso: i Partenopei a fare la partita e i Sanniti a difendersi e, sul recupero, ripartire con i suoi attaccanti. Insigne al 64′ sfiora il raddoppio col suo classico tiro a giro. Lo trova invece Giovanni Di Lorenzo un minuto dopo grazie ad un bel gross di Insigne sulla trequarti campo. All’81’ Koulibaly viene espulso per doppia ammonizione che però non influisce sul risultato. Gli azzurri si portano così al sesto posto con 43 punti al pari della Lazio. Il Benevento rimane ancorato al sedicesimo posto con 25 insieme a Spezia, Fiorentina e Torino.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A