Serbia, Kolarov suona la carica in vista del Brasile: “E’ la partita più importante della mia carriera, questione di vita o di morte”

di Redazione

L’esterno della Roma Aleksandar Kolarov ha voluto suonare la carica, da vero capitano della propria nazionale in vista della decisiva sfida di domani contro il Brasile. Il serbo ha parlato oggi in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni:

“Per noi è una questione di vita o di morte, è la partita della vita. Ho giocato tante partite in carriera, ma questa è la più importante. Tite rilassato in conferenza stampa? Magari ci stanno sottovalutando”.