Roma, Xhaka scalpita. Ma serve un ultimo sforzo…

gazzetta.it (C.Zucchelli) – Granit Xhaka ha ripreso a lavorare dopo l’Europeo ed ha ricondiviso le immagini registrate dalla moglie mentre lui corre sul tapis roulant. “Niente scuse” la frase che accompagna il tutto. Lui la sua scelta l’ha fatta due mesi fa e tra un like su Instagram e una chiamata al suo agente bisogna soltanto capire quando si farà il trasferimento alla Roma. Mourinho lo voleva e sperava addirittura di averlo prima dell’Europeo.

L’Arsenal continua a chiedere 20 milioni, al massimo 18 più bonus, mentre la società giallorossa non vuole superare i 15 milioni. L’accordo col giocatore già c’è: quadriennale da oltre 2 milioni a stagione. Il centrocampista si è detto disposto anche a rinunciare ad alcune pendenze con il club inglese per facilitare la trattativa. La sensazione è che la Roma dovrà aumentare un po’ l’offerta per riuscire a chiudere. Piazzare uno dei tanti esuberi aiuterebbe a far quadrare i conti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti