Il Tornatora

Razzismo, la gaffe di Lotito: “Spesso fanno i ‘buu’ anche a persone con la pelle normale per scoraggiarli davanti al portiere”

di Redazione

Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha parlato del tema del razzismo al consiglio federale della Figc incentrato proprio su questo argomento. Queste le sue parole:

Non sempre la vocazione ‘buu’ corrisponde effettivamente a un atto discriminatorio o razzista. Ricordo quando ero piccolo, spesso persone non di colore, che avevano la pelle normale, bianca, gli facevano ‘buu’ per scoraggiarli a segnare il gol davanti al portiere. Andrebbe interpretato. Noi abbiamo tanti giocatori di colore, non penso che la Lazio faccia distinzione del colore della pelle. I comportamenti della Lazio da questo punto di vista sono sotto gli occhi di tutti”.