Il Tornatora

Ranieri e l’attacco dei giganti, per i 1500 tifosi a Ferrara

di Redazione

Ranieri aumenta le possibilità di far male agli avversari. Nella partita di sabato si va verso il suo classico 4-4-2 con Dzeko e Schick terminali offensivi, pronti ad affondare la Spal. Se contro l’Empoli la rosa era fortemente rimaneggiata, adesso, seppur non ancora al completo, può iniziare a vedersi una bozza di quella che sarà la sua Roma in queste ultime 11 partite. Ranieri ha un approccio più diretto con i calciatori in allenamento: è in grado di cambiare rapidamente dall’italiano all’inglese e rivolgersi quindi anche ai più giovani. Intanto, saranno 1500 i tifosi che seguiranno la squadra in trasferta, per una gara dal valore enorme in vista della qualificazione alla Champions.