Raggi: “Il Comune, i romani e la società Roma sono la parte lesa. Oggi partono le querele”

di Redazione

La Sindaca di Roma, Virginia Raggi, appare infuriata per le accuse personali ricevute all’interno dei giornali usciti questa mattina in edicola dopo la spiacevole vicenda di ieri che ha riguardato lo Stadio della Roma. Questo un suo pensiero, riportato dall’agenzia Agi:

La rassegna stampa è vergognosa, i giudici dicono che io non c’entro niente e non c’è un giornale che abbia avuto il coraggio di riportare questa notizia. Il Comune, i romani e la società Roma calcio sono la parte lesa, partono oggi le querele”.