Primavera stanca: 0-0 con rigore fallito allo scadere

di Redazione

Voltare pagina non è cosa semplice. Alla Roma Primavera non bastano quattro giorni per dimenticare l’eliminazione in Youth League e per ripartire dal campionato. Come scrive La Gazzetta dello Sport, i ragazzi di Alberto De Rossi pareggiano 0-0 in Sicilia contro il Palermo terzultimo in classifica e ora sono terzi a pari punti con il Torino, oggi impegnato con il Milan. I giallorossi non riescono a portare a casa il risultato, nonostante l’occasione del calcio di rigore al 94′, spedito in rimessa dal fondo da parte di Celar. Amareggiato il tecnico romanista: “I ragazzi non riescono a incidere come prima. Il viaggio dalla Danimarca è stato lungo, ma qualcuno si accontenta: ci vorrebbe più determinazione“.