Il Tornatora

Più forti si può: serve un attaccante

di Redazione

Il problema della Roma emerso dal match pareggiato 0-0 con l’Inter è la mancanza di un’alternativa a Dzeko. A San Siro, per sostituire il centravanti bosniaco, debilitato dall’influenza, è stato addirittura preferito Zaniolo come falso nueve a Kalinic che non riesce a garantire un apporto apprezzabile prima per un ritardo di condizione e ora per i postumi dell’infortunio. È per questo che il d.s. Petrachi si è messo in cerca di un vice più utile nell’immediato. Scartata l’ipotesi Kean, c’è stato un sondaggio per l’argentino del San Lorenzo Adolfo Gaich, ma l’operazione che più intriga la Roma riguarda Andrea Pinamonti che, dalle parti di Trigoria, vorrebbero prendere con la formula del prestito con obbligo di riscatto, ma non sarà facile. Lo riporta il Corriere dello Sport.