Il Tornatora

Petrachi firma un triennale: “Bella sfida”

di Redazione

Ora non deve più nascondersi. Da ieri Gianluca Petrachi è ufficialmente il direttore sportivo della Roma. Ha firmato un contratto triennale e ha parlato per la prima volta da dirigente giallorosso: “Per me è un’avventura ambiziosa e incredibilmente stimolante” ha detto, consapevole di giocarsi la più grande chance della carriera dopo la gavetta tra Ancora e Pisa e un decennio al Torino. Cairo lo ha lasciato andare dopo un lungo tira e molla, ottenendo dai capitolini i due giovani Freddi Greco e Bucri: anche loro hanno firmato i rispettivi contratti con i granata. Lo scrive Il Tempo.