Perotti-Becao, entrata Killer. Rosso diretto ineccepibile

Ineccepibile il rosso a Perotti, giusto annullare i due gol all'Udinese

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (E. Lusena) – La Roma resta in dieci uomini dal minuto 29 del primo tempo a causa di un’entrata killer di Perotti su Becao con l’arbitro Guida che era ben posizionato e ha visto tutta la scena. Ineccepibile il colore del cartellino. Giusti i due gol annullati a Teodorczyk e giusto anche il giallo a Okaka per uno spintone a Diawara a inizio secondo tempo. Incomprensibile invece le proteste di Mkhitaryan dalla panchina che voleva addirittura il rosso.