Il Tornatora

Pastore ora chiede un’altra occasione

di Redazione

Per convincere Fonseca e i tanti tifosi scettici Pastore ce la sta mettendo tutta. Si è allenato in vacanza e in questi giorni di ritiro la famiglia è a Roma per sostenerlo. Dalle sue parole a Por Siempre Globo, sembra evidente che il giocatore non voglia essere preda del pessimismo: “Dobbiamo combattere con la Juventus. Sono molto sereno, il mio obiettivo è fare bene“. Dunque niente ritorno in Argentina, per ora: “Vorrei tornare in futuro – ammette il trequartista – e mi piacerebbe farlo all’Huracan“. Per questo ha rifiutato tutte le offerte da mete esotiche che sono arrivate nell’ultimo periodo. Da qui a fine mercato però potrebbe succedere di tutto, soprattutto se dovesse capire di non trovare spazio con Fonseca. Al momento però si vede nella Capitale e chiede un’altra occasione. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.