Il Tornatora

Paolo Fiorentino (Unicredit), parla di stadio di prorietà e Feng

di Redazione

Paolo-Fiorentino

Paolo Fiorentino, vicedirettore generale di Unicredit, azionista del club, a margine della conferenza di presentazione di Uncredit Startlab, parla dello stadio di proprietà che la Roma ha in mente di costruire con queste parole:

“E’ un’idea buona che dà valore alla società. E’ un progetto che sta portando avanti il socio americano, noi non siamo coinvolti e anche sulla parte finanziaria ci siamo abbastanza tirati fuori. Capiremo quando le cose diventeranno più definite, quando ci sarà un piano”.

Su Cheng Feng, l’aspirante socio cinese ha detto:

“Non abbiamo fretta, non ci sono particolari novità”