Leggo (F.Balzani) – Dopo 9 giorni di permanenza a Roma (e una sola visita a Trigoria) Pallotta ha ripreso il volo. Il presidente ha abbracciato squadra e allenatore negli spogliatoi dell’Olimpico dopo il 3-0 al Verona, e ieri mattina alle 8 si è imbarcato per Londra dove si incontrerà con Baldini per fare il punto della situazione e dove – secondo alcune fonti finanziarie – Goldman Sachs avrebbe avuto contatti con un fondo d’investimento Usa con l’obiettivo di aiutare Pallotta a effettuare l’aumento di capitale da 120 milioni da approvare nell’assemblea del 26 ottobre. Il presidente – che ha lasciato al direttore marketing Danovaro e al nuovo fan manager Fabbricini il compito di ricercare main sponsor e un maggiore incremento dalla vendita dei biglietti – ripartirà poi per Boston e ha salutato calorosamente pure Monchi che ieri su Twitter ha pubblicato una foto della squadra che esulta e la scritta: «L’unica cosa impossibile è quello che non provate».