Messi: “Non potremo mai risollevarci dall’eliminazione con la Roma. C’era tanta differenza con loro, si è visto anche nella semifinale col Liverpool”

di Redazione

Lionel Messi, stella del Barcellona, in un’intervista al Mundo Deportivo è tornato a parlare del ko contro la Roma nei quarti di finale di Champions League. Queste le parole della Pulce al quotidiano spagnolo:

Non ci sono spiegazioni, non so come spiegare tutto quello che è successo. Noi confidavamo di passare, abbiamo dormito e preso un gol stupido, una palla da dietro che ci è finita alle spalle. E’ così che abbiamo preso il primo. Poi loro hanno preso confidenza, noi non riuscivamo ad alzare il baricentro. Non siamo mai entrati in partita. Il fatto che loro avessero il calore della propria gente e la speranza di potercela fare li ha stimolati, mentre noi ci siamo demoralizzati. Ci è costato moltissimo e non potremo mai risollevarci. Mi sono arrabbiato per tante cose: per come siamo usciti, per la differenza che c’era all’andata, cosa che tra l’altro è stata confermata dal fatto che pure col Liverpool è successo la stessa cosa, non è stato casuale. Però sì, ti fa arrabbiare uscire un’altra volta ai quarti dopo un anno fantastico. Abbiamo perso solo 3 partite in stagione ed una ci è costata la Champions“.