Mercato Roma. L’intermediario di Peres: “Bruno per il momento vuole rimanere in giallorosso, ma fino a domani tutto è possibile”

di Redazione

Stefano Antonelli, agente Fifa che cura gli interessi di Bruno Peres, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della trattativa in corso tra la Roma e il Genoa per lo scambio tra il terzino brasiliano e Diego Laxalt. Queste le sue parole:

“Io ho un ruolo centrale: parlo con il calciatore, parlo con la società e parlo con l’agente. In questo caso Bruno ha già dato una sua risposta, che è legittima. Poi il mercato finisce domani e faremo delle nuove riflessioni. Lui per il momento vuole rimanere a Roma, ma fino a domani tutto è possibile. Giustamente si devono analizzare tante cose. Bruno sa che deve dare più alla Roma ma ha la fiducia. Ad oggi comunque c’è l’accordo tra le parti, ma manca la volontà del giocatore”.