Le ASL decidono a piacimento sui nazionali

Il Tempo (F.Biafora) – E’ caos nazionali. Le positività al Covid-19 di numerosi giocatori del campionato italiano non causeranno problemi soltanto alle singole squadre, ma anche alle nazionali impegnate nelle prossime due settimane tra amichevoli e Nations League. Le Asl italiane però sono divise sulla linea da adottare, mentre i giocatori di Roma, Fiorentina e Sassuolo sono stati bloccati, l’Inter potrà far partire i propri calciatori stranieri. La difformità ha fatto sbottare Marotta: “C’è un forte rammarico, invoco l’intervento di Spadafora. Tutto ciò porta a un’alterazione della regolarità delle competizioni“. Ad essere maggiormente penalizzata è l’Italia, già alle prese con la positività al Covid del ct Mancini, che sarà sostituito da Evani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A