Il Tornatora

L’amarezza di Lopez: «A parti invertite cosa sarebbe successo?»

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (A.Pugliese) – Alla fine ci ha messo un po’ a smaltire la rabbia. Per il gol e per la beffa finale per il Cagliari. «Abbiamo fatto un’ottima gara in fase difensiva, ma potevamo fare meglio nelle ripartenze – dice Diego Lopez –. Sul gol, Van der Wiel si è abbassato troppo. Fazio però trae vantaggio con il tocco della mano, bisognerebbe vedere a parti invertite cosa avrebbe fischiato l’arbitro. Barella? Lo teniamo, non va da nessuna parte». Chiude Cragno: «Siamo stati sfortunati, puniti solo da un episodio. Il rigore? Sapevo di dover aspettare fino all’ultimo».