Il Tornatora

La Roma punta su Cetin. Ora Rugani è l’alternativa

di Redazione

Il copo a sorpresa in difesa per la Roma è arrivato dalla Turchia e si chiama Cetin. Se confermerà quanto vale davvero, quello di cui Petrachi è convinto, è anche possibile che i giallorossi restino così e che chiudano il pacchetto dei centrali. La Roma dà tempo fino all’inizio del campionato poi, se dovesse servire, si tufferà definitivamente altrove che porta al nome di Rugani. Il difensore della Juventus è il giocatore su cui puntano i giallorossi per completare il reparto. I rapporti tra società sono buoni e la fomurla del trasferimento sarà quella del prestito a 5 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a a circa 20 milioni. Questa pista aperta spiega anche perché la Roma ha lasciato stare quella legata a Lovren: a Trigoria pensano che sia più funzionale investire su un ragazzo di 25 anni piuttosto che su un difensore esperto che non permetterebbe eventuali rivendite. La dirigenza, poi, sta parlando con insistenza con l’agente di Zappacosta che piace a Fonseca. Per portarlo alla Roma, però, serve l’uscita di Santon. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.