La Roma in borsa vale 63 milioni. Caso portieri: ora sogna Cragno

Il classe 1994 è valutato dal Cagliari più di 20 milioni ma la Roma potrebbe inserire alcune contropartite

di Redazione

Corriere dello Sport (R. Maida) – Tra Sirigu e Pau Lopez spunta a sorpresa Alessio Cragno. Il classe 1994 è valutato dal Cagliari più di 20 milioni ma la Roma potrebbe inserire alcune contropartite. In primis Olsen, che però con Di Francesco a Roma non ha fatto bene, Juan Jesus, richiesto dal club di Giulini, infine Alessio Riccardi, che il tecnico ora in Sardegna ha fatto esordire in giallorosso in Coppa Italia. Capitolo costi di vendita del club giallorosso: si è generato un dibattito per l’enorme differenza tra la cifra considerata, poco più di 63 milioni, e il valore complessivo della transazione, 591. Il punto è che in quest’ultima cifra va considerato l’intero passivo compreso degli impegni di ricapitalizzazione.