Il Tornatora

La Roma ha fretta. Subito Mancini poi Alderweireld

di Redazione

Per la Roma inizia una settimana decisiva sul mercato, dato che proverà a chiudere almeno un paio di colpi. Oggi è atteso un doppio incontro per provare a completare il reparto difensivo a disposizione di Paulo Fonseca. Petrachi tenterà di chiudere per Mancini, con l’Atalanta che ha abbassato le sue pretese a 20 milioni più bonus. A Londra invece Baldini cerca l’accordo per Toby Alderweireld, la sua clausola rescissoria è di 28 milioni ma è valida solo fino al 25 luglio e la Roma conta di chiudere a meno di 20 milioni. Il belga avrebbe già trovato un accordo con la società, andando a firmare un accordo triennale da 3 milioni più bonus. La trattativa però potrebbe farsi più complessa con l’inserimento di Zaniolo nella trattativa, che aprirebbe il discorso a valutazioni e plusvalenze. In mediana invece piace molto Agutin Almendra del Boca Juniors che ha una valutazione simile a Veretout, di circa 20 milioni. Per quanto riguarda il reparto difensivo c’è una pista per Arnaut Groeneveld Danjuma, 22 anni, del Bruges, valutato 13-14 milioni circa, il prezzo non è basso ma la clausola rescissoria di Suso è molto più alta. Il club giallorosso poi punterà il grosso bersaglio, l’obiettivo resta Higuain che potrebbe arrivare alla Roma anche al di fuori dell’affare Zaniolo. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.