Il Tornatora

Ko anche Olsen e Manolas. In porta spazio a Mirante. Di Francesco: “Schick con Dzeko”

di Redazione

La Roma è ad un bivio: nel giro di qualche giorno ha la possibilità di riaddrizzare la stagione intera, vincendo prima oggi col Chievo Verona, poi martedì col Porto in Champions League. Olsen e Manolas sono gli ultimi due stop muscolari. Il difensore ha un’infiammazione al pube, mentre il portiere un problema al polpaccio. «Giocherà Mirante che è rientrato da poco. Kostas sente ancora fastidio. Per fortuna che abbiamo recuperato Juan Jesus, anche se giocherà Marcano. De Rossi non è nelle condizioni ideali per sostenere più impegni ravvicinati. Il 4-3-3 comunque lo possiamo fare anche con Nzonzi, anche se è un giocatore diverso. Più dei moduli comunque contano gli atteggiamenti», ha dichiarato Di Francesco in conferenza stampa. Lo scrive La Repubblica