Il difensore brasiliano Juan non vede l’ora di iniziare la nuova stagione con la maglia della Roma. Le dichiarazioni del centrale arrivano direttamente da Rio De Janeiro, dove il calciatore trascorre le vacanze proseguendo comunque nel programma di recupero dall’infortunio rimediato a marzo. “Ritengo Zeman uno dei tecnici più bravi e stimolanti del calcio italiano. Sono curioso ed entusiasta di lavorare con uno come lui” è il messaggio di benvenuto al nuovo allenatore giallorosso da parte di Juan. Che sul recupero dalla lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro afferma: “Sto completando il mio programma allenandomi ogni giorno diverse ore. Il mio obiettivo è tornare a disposizione il prima possibile per lavorare con Zeman e assimilare il suo calcio. Spero di essere già pronto per l’inizio del ritiro”.

Si fermano qui le speranze del Flamengo, almeno per la prossima stagione, di ingaggiare il difensore della Roma. L’agente di Juan, Michele Gerbino, ha spiegato la situazione contrattuale del suo assistito: “Ci sono state delle possibilità di partire, ma per alcune ragioni che la società conosce molto bene queste trattative ormai sono tramontate. A questo punto la sua permanenza a Roma mi pare scontata. E spero di poter incontrare molto presto la dirigenza per fare chiarezza sulla situazione. Juan non ha mai creato alcun tipo di problema, è un professionista esemplare, e quando è stato chiamato in causa ha dato sempre tutto per i colori giallorossi”.

(Ansa)