logo

 

Botta e risposta con Ezio Sella

Dove e quando è nato? A Roma alcuni anni fa…

Segni particolari? Abbronzatissimo

I tre aggettivi che lo descrivono? Umile, testardo e leale

Piatto preferito? Il risotto… In tutte le salse!

Cosa ama? Il tennis, è un grande sostenitore di Roger Federer

Cosa odia? La falsità e le persone doppiogiochiste

Sogno di sempre? Fin da bambino sognava di fare il calciatore più a lungo possibile… ha dunque decisamente realizzato il suo sogno!

 

Botta e risposta con Piero Torri

Dove e quando è nato? A Roma qualche minuto prima di Gianfranco Giubilo

Segni particolari? Non indovina una scommessa, neppure il giorno dopo!

Gusto femminile? Bionde, brune, rosse, castane, capelli lunghi, corti, alte, basse, occhi azzurri, verdi, marroni, neri… Non fa distinzioni, caratteristica fondamentale è che siano donne!

Il suo miglior pregio? La trasparenza

Il suo peggior difetto? L’essere nevrotico

Piatto preferito? Bucatini all’amatriciana

Cosa ama? La musica, in particolare Bruce Springsteen

Cosa odia? Gli altri uomini, troppa concorrenza!

Citazioni più frequenti? “A Marzo scendono le majorette in campo a festeggiare lo scudetto!” e “Se vi consiglio una scommessa, fate il contrario!”

Se non avesse fatto il giornalista che cosa avrebbe fatto? Il viaggiatore…

 

Botta e risposta con Gianfranco Giubilo

Dove e quando è nato? A Roma all’epoca della Regina Vittoria

Segni particolari? Non si separa mai da Fabio Junior, la sua pipa

Miglior pregio? Nessuno

Peggior difetto? Non essere se stesso

Piatto preferito? I quaresimali

Gusto femminile? Purtroppo non se lo ricorda più

Cosa ama? Dipende, a seconda dei giorni pari o dispari

Cosa Odia? Se stesso

Mestiere che avrebbe voluto fare, se non avesse fatto il giornalista? Il pappone

Citazione più frequente? Nastro d’oro, nastro d’argento… Na stronzata!

Eugenio Catalani