Insigne, recupero lampo. Vuole esserci con la Roma

di Redazione

Nonostante i 20 giorni preventivati per l’infortunio all’adduttore destro, Lorenzo Insigne corre verso Roma. Il capitano del Napoli infatti ha fatto registrare un netto miglioramento sulla tabella di recupero dopo gli esami strumentali svolti ieri. Naturalmente, come scrive il Corriere dello Sport, non si forzeranno i tempi: se riuscirà ad incassare l’ok dei medici entro il 31 marzo bene, altrimenti rimarrà a riposo in vista del doppio confronto contro l’Arsenal in Europa League.