Il Tornatora

Innamorati delle lupe. E capitan Bartoli chiede coraggio

di Redazione

Sarà che non c’era il campionato e la voglia di calcio era tanta. Sarà che la Roma Femminile inizia a entrare veramente nel cuore dei tifosi. Sommando questi due fattori si spiega probabilmente il calore del pubblico (quasi 1500 tifosi) al Tre Fontane nel pareggio in amichevole per 2-2 contro il Psg, che ha poi vinto ai rigori. Queste le parole del capitano Elisa Bartoli: “C’è una bella base su cui lavorare e che vogliamo migliorare. Bisognerà osare fino alla fine, sarà un campionato coraggioso“. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.