Il Tornatora

Il costruttore ammette: “Pagavo Lanzalone, era referente di Raggi”

di Redazione

Era stato proprio Luca Parnasi a chiedere di voler essere interrogato. Il costruttore, arrestato due settimane fa, è stato 11 ore davanti ai pm a raccontare la sua verità. In particolare Parnasi ha parlato di Luca Lanzalone. «Me lo presentò la sindaca Virginia Raggi — ha detto Parnasi — durante una riunione ufficiale nel gennaio del 2017. Mi dissero che era lui il referente del Campidoglio per lo stadio. E da allora ho sempre parlato con lui. Anche per altri progetti». Poi continua: «Mi fidavo di lui, lo ritenevo un professionista serio. Ma le consulenze che ho fatto avere al suo studio servivano anche a suggellare questo rapporto di amicizia e fiducia». Lo racconta il quotidiano La Repubblica.