Il Tornatora

Hacker su Instagram, per Szczesny disavventura hot

di Redazione

La Repubblica (F.Ferrazza) – Dove non è riuscita la Fiorentina, ha potuto un hacker di nome Amanda. Il profilo Instagram di Szczesny è stato violato più della porta romanista contro i viola, gara in cui il polacco è praticamente rimasto a guardare. Il portiere giallorosso si è infatti ritrovato la pagina social invasa da varie foto hot, per una vicenda piuttosto spiacevole, che ha messo in imbarazzo il ragazzo. In pratica un’oretta in cui immagini vietate ai minori di 18 anni sono comparse con la descrizione “Amanda“. Appena è riuscito a ritornare in pieno possesso del suo profilo, Szczesny si è scusato con i suoi follower. “Come avrete notato, il account è stato hackerato – ha spiegato il numero uno polacco – sono molto dispiaciuto per le foto che sono state pubblicate. Ora sono riuscito nuovamente ad entrare, ma anche l’hacker ha ancora l’accesso. Sono al lavoro con il mio team per risolvere questo problema il prima possibile”. “Amanda” resta quindi in agguato, mentre il profilo Twitter dell’Europa League (competizione nella quale Szczesny non ha mai giocato visto che il titolare è Alisson) celebra il portiere giallorosso: «Ha mantenuto la porta inviolata 4 volte nelle ultime 5 partite» il post sotto la foto del giocatore.