Il Tornatora

Fonseca: “Tutti si sono applicati”

di Redazione

Paulo Fonseca sta dando la sua impronta alla nuova Roma, come si è visto ieri nella prima uscita stagionale contro il Tor Sapienza. L’allenatore portoghese ha ricevuto le risposte che cercava:

“Le sensazioni sono buone, era importante in questa partita trasferire le idee su cui abbiamo lavorato questi giorni. Sebbene la difficoltà non fosse elevata, i giocatori hanno messo in pratica ciò su cui abbiamo lavorato. Abbiamo visto delle idee, delle intenzioni collettive da parte della squadra e sono soddisfatto. Ovviamente c’è ancora molto da migliorare. Abbiamo concesso 45 minuti a tutti i giocatori, alcuni hanno giocato fuori ruolo ma le risposte sono state positive. Mancano ancora alcuni giocatori, questa settimana rientrano i nazionali, altri giocatori arriveranno ma chi ha lavorato fin ora lo ha fatto con molta applicazione. Il nostro livello di esigenza è elevato, il gruppo mi pare abbia capito che questo livello di esigenza è aumentato e chi non lo dovesse capire avrà indubbiamente delle difficoltà a giocare in questa squadra o a far parte del gruppo. Ma ciò che ho avvertito in questi giorni è una squadra allegra, disponibile e pienamente impegnata”.