Europa League, un tesoro attende la Roma

Corriere della Sera (L. Valdiserri) – Quanto vale davvero il rigore di Tadic parato da Pau Lopez? La Roma spera di conoscerlo solo il giorno della finale di Europa League. C’è ancora tanta strada da fare, come avverte giustamente Fonseca, ma una cifra minima si può già fare: se tutto andrà come nei sogni parliamo di poco meno di 25 milioni di euro.

Dal possibile 2-0 per i Lancieri al 2-1 giallorosso. La parata di Pau può essere la sliding door sul futuro della Roma, sul suo, su quello di alcuni compagni di squadra, di Fonseca e anche e soprattutto del club stesso. L’Europa League, finora, ha portato nelle casse giallorosse 9.320.000 euro.

Le semifinali valgono 2,4 milioni di euro, la finale 4,5 milioni più 4 alla vincitrice, che metterà le mani anche sui 3,5 milioni per la partecipazione alla Supercoppa Europea. Fanno 24.720.000 euro e a questa cifra si devono aggiungere i diritti tv (il market pool vale 168 milioni) e il ranking storico (84 milioni da dividere tra tutte le partecipanti).

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A