Il Tornatora

Atalanta-Roma. El Shaarawy a disposizione. De Rossi ok

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) – Una risorsa in più, che di questi tempi non è poco, per la Roma che fatica ancora a trovare il vice Salah: per la trasferta di Bergamo in programma domenica, Eusebio Di Francesco avrà a disposizione anche Stephan El Shaarawy. Non giocherà dall’inizio, ma sarà in panchina, visto che il mal di schiena che gli ha fatto saltare tutta la preparazione è alle spalle. Da un paio di giorni si sta allenando bene, ha bisogno di mettere minuti nelle gambe, ma il recupero procede spedito. E chissà che proprio il suo rientro in squadra non serva a dare una mano all’attacco della Roma: 12 gol stagionali per lui nell’ultimo anno, di cui 8 in Serie A e 4 nelle Coppe, pur non giocando sempre titolare.

Ha chiuso il campionato in ottima condizione, con 4 gol e 3 assist nelle ultime sei partite e quando starà bene il suo tipo di gioco potrà essere molto utile a Di Francesco. Non fosse altro perché rispetto a Perotti ha meno fantasia, ma vede di più la porta. L’argentino, comunque, partirà dal primo minuto a Bergamo insieme a Dzeko e Defrel, mentre a centrocampo ci saranno Nainggolan, Strootman e De Rossi, che si sta allenando con il gruppo e ha archiviato problemi muscolari e vesciche. In difesa con Peres, Kolarov e Manolas dovrebbe toccare a Moreno, in porta esordio in Serie A per il brasiliano Alisson.