L’ultimo Roma-Genoa valeva la Champions come quello di oggi. Ma la partita è diventata un cornice dell’evento principale e indimenticabile: l’addio al calcio di Francesco Totti. Saranno 5 o 6 i titolari diversi rispetto al derby. Due di questi – Florenzi e Under – non sono certo dei rincalzi, ma cambia tutto il centrocampo con Gerson, Gonalons e Pellegrini. Davanti, riporta Il Tempo, ci sarà anche El Shaarawy e si dovrebbe cambiare il modulo. Tanti dubbi, una certezza: Dzeko gioca e festeggia le 100 presenze in serie A, con la speranza di aggiornare la casella dei gol che finora dice 51 di cui 14 in questo campionato. Impressionante la tenuta del bosniaco, assente solo in un’occasione su 43 gare stagionali (per squalifica col Torino) e subentrato dalla panchina appena tre volte.