Dzeko, aggancio e rimpianto: “Senza l’Atalanta eravamo in Champions”

Il bosniaco agguanta Volk al 4° posto (106 gol) tra i bomber giallorossi. Pallotta: "Complimenti al gruppo"

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (M. Cecchini – C. Zucchelli) – Con la rete al Torino, che ha dato alla Roma il pareggio immediato dopo il vantaggio iniziale dei granata firmato da Berenguer, Edin Dzeko è salito a quota 106 gol con la squadra capitolina. Il bosniaco ha raggiunto, al quarto posto della classifica all-time del club Rodolfo Volk. Queste le dichiarazioni del capitano romanista al termine della gara: “Peccato per il 4° posto, ma l’Atalanta è andata fortissimo. Contro il Toro non era facile, abbiamo sofferto molto il caldo. Fisicamente però stiamo bene per la sfida contro il Siviglia. Il quinto posto è nostro, ne siamo felici, adesso la testa è un po’ già in Germania”. Dall’altra parte dell’Oceano, invece, sono arrivati anche i complimenti del presidente della Roma, James Pallotta, che su Twitter ha scritto: “Un altro grande risultato. Complimenti a Fonseca e a tutto lo staff per i 19 punti nelle ultime 7 partite”.