Danny De Silva non ha mantenuto le promesse attese. Il giocatore, controllato dalla Roma, non è andato bene durante i suoi mesi in prestito, prima al Perth Glory e successivamente al Roda in Olanda. Il ragazzo, probabilmente mollato dalla società giallorossa per scarse prestazioni, è fermo da sei mesi ma ora è pronto a ricominciare dall’Australia dopo la brutta avventura europea.