La Gazzetta Dello Sport (C.Zucchelli) – In questi giorni Cristante è nella sua casa romana con la fidanzata Selene. Ogni tanto si concede qualche capatina sui social, ma la sua riservatezza è una costante. Nei giorni scorsi è comparso un video in cui si allenava sugli elastici, utili per le articolazioni, e un altro in cui palleggiava con la compagna, per il resto il centrocampista si mostra davvero poco. Preferisce i fatti alle parole: “Tramite Roma Cares abbiamo lanciato una raccolta fondi per l’ospedale Spallanzani che è in prima linea per combattere questo virus. Noi giocatori stiamo facendo il nostro e chiunque voglia dare una mano tramite il nostro sito può dare il suo contributo“. Diventa difficile parlare di calcio giocato, Cristante ci prova: Penso di aver fatto una buona stagione fin qui. Ho avuto un brutto infortunio che mi ha tenuto fuori per un po’ di tempo, ma poi sono rientrato. Non vedo l’ora di ricominciare quando questa brutta storia sarà finita“.