Colloqui in corso per i rinnovi di Calafiori, Bove e Zalewski

A Morgan De Sanctis il compito di occuparsi dei rinnovi contrattuali dei gioielli romanisti

di Redazione

Morgan De Sanctis è al lavoro per la buona riuscita di tre rinnovi contrattuali con giovani promesse cresciute nel settore giovanile della Roma. Il primo, per importanza e cifre economiche, è quello di Riccardo Calafiori. Il terzino sinistro, attualmente vice-Spinazzola nella rosa di Fonseca, è assistito da Mino Raiola e la distanza tra domanda (più di un milione di euro a stagione) ed offerta (400mila l’anno) è notevole. La volontà ferrea del classe 2002 di rimanere a Trigoria però sarà d’aiuto e presto riprenderanno i colloqui, con le parti intenzionate a trovare un punto d’incontro. È imminente invece il rinnovo di Edoardo Bove, centrocampista della Roma Primavera, che firmerà fino al 2024. Il primo anno guadagnerà 70.000 euro, per non superare il tetto salariale previsto per il settore giovanile, poi 80, 90 e 100. Infine si procederà con l’accordo per Nicola Zalewski, trequartista italo-polacco, che siglerà un quadriennale. Lo riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.