Il Tornatora

Inghilterra, Eriksson suggerisce Wenger per il dopo Capello

di Redazione

L’ufficializzazione della FA dell’addio di Fabio Capello all’Inghilterra nel giugno 2012 non ha fatto altro che accentuare il toto successore tra i media d’oltremanica. Un contributo al dibattito lo ha fornito anche l’ex ct Sven Goran Eriksson che ha suggerito il nome di Arsene Wenger. “Credo che Wenger farebbe un grande lavoro. Non solo perché conosce benissimo la realtà inglese ma anche perché vive per il calcio. E dopo 15 anni in Premier League, non penso che lo si possa ancora considerare uno straniero”, dice lo svedese. Wenger che non sta attraversando un bel periodo con l’Arsenal, nel caso se la dovrebbe vedere con gli inglesi Redknapp e Hodgson, tra i candidati più papabili a guidare la nazionale dei tre leoni.