Capello: “Sono andato via dalla Roma perché non mi divertivo più. Tornavo dagli allenamento e non ero contento”

di Redazione

Fabio Capello, ex allenatore della Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Tuttosport. Ecco uno stralcio delle sue parole sull’esperienza in giallorosso:

“Da Roma sono andato via dopo cinque anni perché tornavo la sera a casa dagli allenamenti e non ero contento. Non mi divertivo più. Non mi sentivo seguito e forse non riuscivo a farmi seguire”.