Il Tornatora

Borini: “Sbagliai a lasciare la Roma per il Liverpool. Farò di tutto per conquistare la Nazionale”

di Redazione

Borini

Fabio Borini, attaccante del Sunderland ex giocatore della Roma, ha rilasciato un’intervista al sito di Gianluca Di Marzio in cui ha parlato della sua voglia di riconquistare la maglia della Nazionale e della sua cessione in Premier:

Darò tutto me stesso per conquistare la maglia azzurra: è una promessa. Devo sfruttare a mio favore la poca costanza che stanno avendo in questa stagione gli attaccanti italiani. D’altronde, non ci sono più i Del Piero, Totti, Vieri e Inzaghi di una volta. Quindi, ciò dà più possibilità a tutti e sono certo di essere nel giro della Nazionale, perché mi arriva sempre la lettera di preconvocazione. Qualcosa vorrà dire. Il trasferimento dalla Roma al Liverpool mi ha condizionato molto in negativo. Non è stata la scelta giusta e mi aspettavo più considerazione da Rodgers. Ma di tornare in Inghilterra, quello no, non me ne sono mai pentito. Ora sto facendo bene, ho ritrovato il gol e mi sento in forma“.